SOCIAL SHARE
17 gennaio 2017

Benvenuto a Massimo Babini in SINERGIE Live Communication

Classe 1966, una passione per la musica rock, la ricerca e la sperimentazione, un passato che lo ha visto Responsabile di Progetti Speciali per grandi eventi nazionali e internazionali, una carriera costellata da premi (l’ultimo è il 1° premio al Bea 2016 per il miglior evento musicale pubblico) poi la creazione e la partnership di Punk for Business. E’ Massimo Babini, che oggi, con piacere ed orgoglio SINERGIE Live Communication presenta come nuovo ingresso con la carica di Head of Production nella Divisione Eventi. L’esperienza di alcuni lustri su palchi e produzioni, rende Massimo Babini l’interprete ideale di quel processo di crescita nell’ambito degli eventi B2B e soprattutto B2C che SINERGIE Live Communication sta portando avanti con passione e lucida programmazione da ormai alcuni anni.

Massimo Babini entra in squadra con la curiosità che lo caratterizza e la voglia di impegnarsi per un futuro di “grande crescita” -afferma- che è la ragione che lo ha spinto ad accettare l’incarico. “Nonostante l’età – dice infatti Babini – resto una persona affamata di novità, un cercatore di nuove sfide; SINERGIE Live Communication mi offre oggi l’opportunità di dare una risposta a questa fame e queste esigenze, in un grande team. SINERGIE Live Communication è infatti la realtà di approdo perfetta per me perché è una struttura organizzata e quest’aspetto zè una caratteristica del mio modo di essere e lavorare. Sono felice quindi di poter dare il mio apporto alla squadra fino ad oggi guidata da Lorenzo Dossena che stimo e con il quale sono entusiasta di poter collaborare”.

Davide Verdesca, COO – CEO di SINERGIE Live Communication è “grato a Massimo Babini per aver accettato il nostro corteggiamento professionale prima e la proposta di un percorso comune e a tempo indeterminato, poi. Massimo è la figura che cercavamo -afferma- in quanto alla grande caratura professionale associa una cultura generale che spazia dai viaggi alla fotografia, oltre alla musica, certo. Da lui ci aspettiamo molto in termini di apporto non solo per l’execution ma anche per la creative idea. E soprattutto sappiamo che la sua sensibilità umana sarà il driver di crescita delle persone che lavoreranno con lui, in quanto è uomo capace di motivare attraverso la comprensione delle esigenze individuali. Con Massimo si va ad ampliare una squadra che giorno per giorno sta meglio figurando nel settore B2C che vogliamo presidiare sempre più assiduamente”.

Massimo Babini completa, con l’ingresso avvenuto il 9 gennaio scorso, l’organigramma di primi riporti dell’agenzia e ha già cominciato a confrontarsi con i tanti progetti che d’ora innanzi dovrà seguire.

Tutte le News